La Pasta di Gragnano IGP Di Martino a Terra Madre Salone del Gusto 2022

15 Giugno 2022

 

Il Pastificio Di Martino comincia la sua attività nel 1912 a Gragnano, affondando le sue radici nella città in cui da 500 anni il felice incontro delle acque sorgive locali con la semola di grano duro dà origine al monumento gastronomico dell’italianità nel mondo: la pasta. La trafilatura al bronzo, la lenta essiccazione, il legame con il territorio e l’alta qualità del prodotto conferiscono alla Pasta di Gragnano il titolo di Indicazione Geografica Protetta (IGP). Attraverso ciascuno dei suoi oltre 120 formati di pasta, il Pastificio Di Martino si propone una missione: offrire al consumatore una pasta buona al palato, tenace in cottura e altamente digeribile. Custodendo i gesti e l’esperienza di 3 generazioni di pastai, oggi l’azienda si apre alle esigenze contemporanee rivoluzionando il mondo della pasta e rinnovandolo in maniera sorprendente, sempre con i piedi ben saldi nelle tradizioni di famiglia.

Da sempre attento alla selezione delle materie prime e a tutte le fasi del processo produttivo, il Pastificio Di Martino oggi si fa sempre più vicino al consumatore dando vita a veri e propri templi della pasta in Italia e nel mondo. A partire dal 2015 nascono, infatti, gli store monobrand del progetto “Proximity” e nel 2017 vengono battezzate le due principali novità dell’azienda, Il Sea Front Pasta Bar e La Devozione, entrambi ubicati in Piazza Municipio a Napoli. Il primo è uno spazio all’avanguardia nato dalla volontà di offrire un’esperienza di gusto memorabile, il secondo è invece un sovversivo e provocatorio tempio dello spaghetto al pomodoro take-away. Alla fine del 2017 Pastificio Di Martino apre a F.I.CO. Eataly World, il grande parco dedicato all’agroalimentare inaugurato a Bologna, all’interno del quale lo storico pastificio di Gragnano conta non solo un pasta store e un vivace punto ristoro, ma anche un mulino e un pastificio, dediti alla produzione della pasta più buona dopo quella di Gragnano. Ma questi sono solo i primi passi di un progetto più ampio: a Novembre 2021 il Pastificio Di Martino, infatti, vola anche all’estero e atterra a New York City, dove apre all’interno dell’iconico Chelsea Market offrendo al pubblico della Grande Mela una vastissima scelta nel suo iconico La Devozione NYC.

L’azienda investe inoltre in comunicazione, lavorando a grandi progetti in collaborazione con partner d’eccezione. A sostegno della valorizzazione del Made in Italy nel mondo, dal 2017 la pasta Di Martino veste Dolce&Gabbana. Con le sue cartoline dall’Italia, la felice collaborazione racconta al mondo due eccellenze del Belpaese, proponendo una collezione di raffinati cofanetti in latta che racchiudono una selezione di pasta Di Martino e accessori ideati e firmati dai due stilisti italiani.

Dal 2020, poi, il Pastificio Di Martino, in armonia con l’impegno costante che da sempre dedica al sostegno del patrimonio artistico e culturale del nostro Paese, affianca il Teatro San Carlo di Napoli. La prestigiosa collaborazione nasce con la scommessa di far dialogare due mondi apparentemente diversi, quello dell’opera e quello della gastronomia, ma che già storicamente vantano molti punti di contatto.

Ad ottobre 2021 l’azienda lancia un nuovo progetto in collaborazione con un altro classico contemporaneo: Barbie, l’iconica bambola dello storico marchio Mattel. Sugli scaffali una selezione di Pasta Di Martino si tinge di rosa e le iconiche scatole in latta si vestono di colori accesi per raccontare un progetto ricco di valori, che sostiene Food for Soul, l’organizzazione no profit di Massimo Bottura e Lara Gilmore.

Infine, l’anima dell’azienda, da sempre devota alla promozione del territorio e di un’alimentazione sana, pulita e giusta, ha dato al Pastificio Di Martino l’incredibile opportunità di avvicinarsi a prestigiose associazioni nazionali ed internazionali. Nei panni di Sostenitore Ufficiale di Slow Food Italia, infatti, dal 2015 Di Martino diventa un instancabile compagno di viaggio, proponendo, condividendo e partecipando attivamente alla diffusione dei valori che con esse condivide. Il Pastificio sarà infatti presente al Salone del Gusto 2022, dove all’interno del suo spazio offrirà golose degustazioni di pasta ogni giorno, con particolare attenzione ai prodotti di presidio, e dove strutturerà un programma fitto di attività e laboratori dedicati al profumato mondo della Pasta di Gragnano IGP.