Durante Terra Madre, ma in alcuni casi anche qualche giorno prima dell’evento, arrivano gli Off!

Tante occasioni per approfondire la conoscenza di Torino e il tema della rigenerazione grazie a feste, presentazioni di libri, incontri, cene, visite guidate e molto altro!

Con i Terra Madre Off la tua visita all’evento può dirsi davvero completa. Ecco qualche esempio per te!

100% orti

Gli orti urbani sono i veri protagonisti di numerose iniziative messe in campo da associazioni e altre realtà attive sul territorio. Ad esempio, vi consigliamo la due giorni di visita guidata tra gli orti di Torino Nord e Torino Centro Sud. Dai un’occhiata agli itinerari. Gli orti torinesi sono moltissimi!

Parco Dora come non l’avevi mai visto

Puoi scegliere di scoprire Parco Dora in due modi molto diversi: attraverso le sue espressioni di arte muraria, con il Parco Dora Street Art Tour oppure aggregandoti a uno dei gruppi di cammino e danze che dal 23 al 25 settembre animeranno l’area e seguendo l’itinerario proposto dal nostro esperto walking leader.

Incontri e approfondimenti

Né mancano a Terra Madre Off le occasioni di riflessioni. Presso il Polo del Novecento, ad esempio, rendiamo omaggio a Miriam Mafai a 10 anni dalla sua scomparsa, e affidiamo a sua figlia Sara Scalia il compito di raccontare Pane nero e il suo ritorno in libreria. Sempre al Polo del Novecento, lo scrittore e ambientalista Fabio Ciconte ci mostra Chi possiede i frutti della terra, mettendo in luce le nuove forme di controllo del cibo e i rischi per la biodiversità e gli ecosistemi.

Ma i Terra Madre Off sono molti e molti altri. Scoprili tutti. E partecipa!